PROCESSO BREVE, SCONTRO TRA MINISTRO ALFANO E ANM. CASINI: “NON LO VOTIAMO” – Leggo

PROCESSO BREVE, SCONTRO TRA MINISTRO ALFANO E ANM. CASINI: “NON LO VOTIAMO” – Leggo.

Senza voti del Popolo il Capo dello Stato, è Re nudo.

Non ci sono parole a descrivere il disprezzo per chi deve solo applicare la Legge varata dal Parlamento, ma che insiste a fare politica insidiosa per surrogarlo: così siamo tutti Tar-izzati persino la scuola, dunque a che serve il Parlamento se che l’Anm? Questo succede perchè il capo dello Stato non è elettivo, quinti senza mandato Popolare e poteri reali, è solo Re nudo! Se questo accadesse negli Usa, questa minoranza di Magistrati Politicizzati Obama li avrebbe licenziati in tronco e processati per attività contro gli interessi dello Stato. Ecco del perché, occorre a qualsiasi costo darsi una mossa, se non ciechi e sordi di non capire che la giustizia è lenta ed a volta dannosa: purtroppo, manca un’opposizione degna, visto che questa che vive di rendita di bamboccioni, infiltrati nelle Istituzioni con Dna chiamato Maxismo e con l’aggravante, avere in alleanza un Di Pietro con molti segreti, che di Legge e Politica, ne capisce meno di uno scolaretto di prima media!

Nb. conosciuto per 7 anni al Palazzaccio di Milano.

http://www.ilgiornale.it/interni/giustizia_alfano_piu_fondi_processo_breve_anm_palamara_grave_non_e_vera_priorita/politica-giustizia-fini-alfano-moffa-processo_breve-fondi/28-08-2010/articolo-id=469724-page=0-comments=1

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: