Perché mantenere l’euro? Io contadino l‘avevo detto ad un mio stage Ue gia nel 1985!

 


Mio podere

Capo squadra Politica all’elezioni per Giorgio Strelher e Jiri Pelican.


Strasburgo Ue con Ministro Carletto Tognoli

Ad una cena con politici Ue del Pse

Mi chiedo se è target su tutti i mercati, non sarà che vale poco, nato con poche difese, retorico affermare perchè apolide, nato nella mente dei “professori ” senza aver pagato il conte all’oste? Io posso dire: “ Te l’avevo detto già nel 1985 ”, quando ad uno stage alla presenza di Don Baget Bozzo, accompagnatore del gruppo per noi attivisti Craxiani, invitato su desiderio di Bettino: Così ad una cena con Deputati e Ministri del Pse all‘Unione Europea. Così ebbi l’occasione ad una cena di sfogarmi nell’esternare nell’affermare che ci fossero 12 interprete a tradurre gli interventi degli oratori ed un euro non utilizzato come doppia moneta circolante. Ecco le ragioni del fallimento prima parte partita a razzo sopravvalutata in base al pil, secondo, senza una lingua unica per dialogare, visto alcune frasi idiomatiche non capite causarono “ scuorno ”. Io spiegai loro, che sarebbe stato meglio, se l’euro fosse visto doppia valuta per sempre o per un trentennio. Secondo, per legge come prima lingua doveva essere l’Inglese; la seconda, quella Nazionale, la terza quella anagrafica, così non avrebbe disperso il patrimonio delle nostre usanze e radici Culturali. Risultato? L’euro ha bruciato miliardi per sostenerlo, pensate che tutti saremmo tutti milionari, ipocritamente non sancite i Valori Cristiani, non ricevuti aiuti rapidi, ma solo direttorio Ue (Sarkozy, Merkel, Cameron ) a seminare bombe su civili per una guerra che non ce ne fregava ‘na mazza! Ergo, perché la doppia valuta circolante ed emissione di valuta fermerebbe speculatori di questi “Paradisi fiscali ” sotto bandiere Usa e Ue.

Regalino compagnuzzo

http://vincenzoaliasilcontadino.ilcannocchiale.it/post/2701082.html

http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.com/2011/11/perche-mantenere-leuro-io-contadino.html
http://www.ilgiornale.it/economia/moodys_minaccia_francia_rating_rischioprecipita_piazza_affari_e_stread_torna/spread-btp-bund-titoli_stato-unione_europea-ribasso/21-11-2011/articolo-id=558055-page=0-comments=1

 
Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: