Gole Profonde Concita svela gli inciuci Pd: “Bersani mi censurava per allearsi con Fini” – concita, de gregorio, unità, bersani, fini, polverini, lazio, berlusconi – liberoquotidiano.it

GoleProfonde Concita svela gli inciuci Pd: “Bersani mi censurava per allearsi con Fini” – concita, de gregorio, unità, bersani, fini, polverini, lazio, berlusconi – liberoquotidiano.it.

Pd, davvero cambiato dal Pci o la Democrazia è solo sul logo?

La spallata al cavaliere del grande vecchio da Bersani, Fini, Casini e soci,se fosse tutto vero Cristiani Cattolici e Democratico e non Liberi di stare nella Caserma per questo non meritano Marrangiu?

Gole Profonde Concita svela gli inciuci Pd: “Bersani mi censurava per allearsi con Fini”L’ex direttore dell’Unità e gli altarini di Pier: “Tifava Polverini per indebolire il Cav. Non potevo sostenere la Bonino”

http://tv.liberoquotidiano.it/video/103595/Concita__Tutti_gli_inciuci_del_Pd.html

Finita l’era degli attacchi personali a Silvio Berlusconi, Concita De Gregorio ritrova il tempo per dedicarsi alla politica in generale. Così, l’ex direttore dell’Unità sgancia una “bomba” che, questa volta, vola dritta dritta sul Partito Democratico. La penna del quotidiano la Repubblica intervenendo sabato scorso all’assemblea nazionale di Tilt a Pisa, ha svelato alcuni particolari davvero imbarazzanti sulla strategia del maggior partito di opposizione. Questa in buona sostanza le rivelazioni: il Pd ha perso di proposito le elezioni regionali nel Lazio per far vincere la Polverini e di conseguenza rafforzare Fini. E poi. Il Pd non ha aderito alle campagne degli studenti perché “tanto non votano”, non ha sostenuto il “No B. Day” perché “non è una manifestazione” creata dai democratici e non ha appoggiato il referendum perché “tanto non raggiunge il quorum”. Ecco, francamente c’è già chi sospettava tutto questo, ma se a parlare è la De Gregorio, ciò che sino ad ora rimaneva una congettura assume la dimensione di un fatto certo.

Guarda il video su LiberoTv: Concita De Gregorio “Tutti gli inciuci del Pd”

Secondo Concita la verità è una e molto chiara: il Partito Democratico ha voluto far perdere Emma Bonino alle Regionali del Lazio. E spiega: “Quando Emma Bonino si autocandidò a Roma per assenza di candidati del centrosinistra, aveva tutte le possibilità di vincere, lo dicevano i sondaggi e le esperienze di vita. Siccome il Pd non sembrava di voler sostenere la candidatura di Bonino, sono andata da un altissimissimo dirigente nella sede del Pd e ho chiesto: Siccome esiste un candidato del centrosinistra ed uno del centrodestra, io vorrei sapere se per caso voi avete deciso di non sostenere questa candidatura. Siccome mi sembra che sia cosi, diciamocelo, è ipocrita e inutile che l’Unità faccia la campagna quando nei circoli del Pd arrivano indicazioni di non fare volantinaggio”.Se vi domandate quale sia stata la risposta del dirigente del Pd, risponde la De Gregorio: “Mi ha risposto così – ha detto – : A noi questa volta nel Lazio ci conviene perdere. Perché, siccome la Polverini è la candidata di Fini e siccome è l’unica sua candidata della tornata, se vince, Fini si rafforza all’interno della sua posizione critica del centrodestra e, finalmente, si decide a mollare Berlusconi e a fare il terzo polo, insieme a Casini. E noi avremmo le mani libere per allearci con Fini e Casini e andare al governo. Senza ovviamente che gli elettori ci mollino, senza perdere troppo consenso. Perché non saremo noi a condurre questa operazione, noi perdendo oggi daremo solo il via, il resto lo farà la crisi economica”.

http://vincenzoaliasilcontadino.ilcannocchiale.it/post/2703481.html
http://www.splinder.com/myblog/edit/view/659606http://www.liberoquotidiano.it/news/879474/GoleProfonde-Concita-svela-gli-inciuci-Pd-Bersani-mi-censurava-per-allearsi-con-Fini.html

 

 
Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: