Salvato l’Italia ma ‘accise l’Italiano?

 

C’era una volta il voto,però si criticava:Bettino voleva l’onda lunga,i Comunisti più querceti per il barbecue,i Verdi più girasoli:ora estirpato il cittadino,vediamo”protetti”con scorte i Politici,i cittadino indifesi con scarsa sicurezza equipaggiata con salario da fame alle Forse dell‘Ordine?Senza controlli agli sprechi incominciando da“George”che per entrare nel suo palazzo a Napoli doveva girare il cumulo di rifiuti,mentre gli“Amministratori”restarono incollati agli scranni protetti da un Governo di Sinistra e pres. Comunista,ma costandoci 3 mld€,senza ripulire la città,Regione.In poche parole con questo Governo di prof.,quale circolante può fare shopping le famiglie di cose utile?All’Itc Schiaparelli,m’insegnarono che chi creava circolante e crescita erano gli Enti Locali,Province e Regioni con ripristino delle Infrastrutture,appalti per opere che,apparentemente inutile come il ponte di Messina,ma utile ai cittadini,quando la S.S.106 per un flusso di camion nel trasportare merci su gomme,uccidono oltre 1000 persone e a pensare che il Paese ha 3500 km di coste e l’ex FS viaggia a binario unico e littorine a gasolio la rete elettrificata da poco e la Statale 106 non ancora ultimata come la A3 Sa-Rc?Che cosa dire che la Fs Ferandina-Matera dopo 60a non inaugurataOra oltre al pianto dei familiari quanto viene a costare a Sanità e collettività? 

http://vincenzoaliasilcontadino.ilcannocchiale.it/post/2705301.html

 http://www.ilgiornale.it/interni/piange_il_governo_noi_di_piu/05-12-2011/articolo-id=560635-page=0-comments=1

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: