Archive for dicembre 2012

Il Cav: “Una commissione d’inchiesta chiarirà il ruolo di Napolitano e di tanti magistratiI

dicembre 31, 2012

<g_vml_:shape><g_vml_:fill><g_vml_:shape><g_vml_:stroke><g_vml_:shape><g_vml_:stroke><g_vml_:shape><g_vml_:stroke><g_vml_:shape><g_vml_:stroke>

Il Cav: “Una commissione d’inchiesta chiarirà il ruolo di Napolitano e di tanti magistratiI

 
Ho dato il sangue alla Patria
POTEVA NON SAPERE?
s’è SPORCATO DAVVERO LE MANI?
 
IL NODO ALFANO E GIUSTIZIA
SBAGLIATO DIRE TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE?
 
FORSE HA TORTO?
 
DI CERTO NON ERA TENERO PRONTO A FUCILARE?
Compari di merenda?
 
 
 
 
A FEBBRAIO DENTRO IL SEGGIO PENSACI GIACOMINO
 

Card Bertone e Bagnasco dopo la chiusura dlla Case di tolleranza aprire i Casini?

dicembre 30, 2012
 

Tutte balle?Allora,perchè con Comunisti che la vuole distruggerla?

 

Card Bertone e Bagnasco dopo la chiusura dlla Case di tolleranza aprire i Casini?

 

 

 

Capisco,“Folgato sulla Via di Damasco”,ma passati 2000a e 2000mld€ Debito Pubblico che cchesti hanno prodotto e non il Governo Berlusconi che non è per il clientelismo: non aumenterà virtinoginosamente?Questo Partito Catto-Fascista-Comunista che si crede proveniente da una particella,costola di Dio vistato dal Santo Padre?Sappiamo i nodi vengono sempre al pettine o per punire lo Statista Silvio Berlusconi la Chiesa:abbraccio mortale con chi dimostratosi poco Democratici con Prelogativa Napolitano:spiegatemi:Monti che cosa ha fatto tanto straordinariio per la Patria essere nominato Senatore a vita?Poi nelle mani di Casini figliocco del bavoso credendo di aver“salvato l’€”e,adesso l’Italia chiudendo come dice Fini il bordello aprirete di fatto tanti Casini?SMEmorati dopo Merlin,esistenti sabotatori dell’istituto di Famiglia o straparlare al Pulpito“Italia si regge sulla famiglia?Pensaci Giacomino. 

Bagnasco: la società italiana va avanti grazie alla famiglia Immagine pagina

 

 

 

“In Italia checché se ne dica e nonostante difficoltà evidenti, la famiglia tiene e la crisi attuale ha dimostrato ancora una volta che la società italiana va avanti grazie alla famiglia”. Lo ha affermato l’arcivescovo di Genova e presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, nell’omelia che ha pronunciato nel pomeriggio nella cattedrale di San Lorenzo in occasione della Messa per l’iniziativa “50 anni insieme” organizzata dal Comune di Genova per le coppie sposate che quest’anno festeggiano 50 anni di matrimonio.

 

Nell’omelia il porporato ha parlatoanche dell’importanza dei vincoli e dei legami. “Vorrei sottolineare la bellezza dei vincoli – ha detto Bagnasco – perché la nostra cultura ha paura di vincolarsi e sente in qualunque forma di vincolo familiare, amicale, lavorativo, sociale, ecclesiale, un limite. Qualunque forma di vincolo lo

 

avverte come la negazione alla propria libertà, un attentato al proprio io. Non è forse questa la cultura che respiriamo?”.

 

Per il cardinale, invece, “attraverso i vincoli che ciascuno di noi ha liberamente assunto facciamo esperienza di libertà. È attraverso i vincoli di fedeltà che noi raggiungiamo noi stessi. Il vincolo è una ricchezza”. Bagnasco ha sottolineato che “rimanere vincolati alla persona, al lavoro, ai figli ai genitori, al dovere, alla vocazione, è una scelta d’amore, un tessuto solido su cui l’uomo può costruire sé stesso e una società che non si sgretoli, come c’è il rischio oggi”.

 

Genova- 29 dicemb re 2012   

 

http://www.avvenire.it/Chiesa/Pagine/bagnasco-italia-si-regge-sulla-famiglia.aspx

 

 
 

 

 

 
 

 

 

 

Bertone$Bagnasco oltre i risparmi tanto sangue con suicidi per Monti tassare il tempo?

dicembre 29, 2012
 
La voce di Italia
 
Per i Cardinali Bertone e Bagnasco non vero o hanno grasso che cola e a’ panza chjena?

http://qn.quotidiano.net/cronaca/2012/05/27/719216-guerra_segreta_contro_bertone.shtml

 

Bertone$Bagnasco oltre i risparmi tanto sangue con suicidi per Monti tassare il tempo?

 

 

Il Popolo Italiano dopo la fine di Jeanne dell’Ultimo tango Parigi,ma senza burro per aver il lavoro che sono 609,500 unità nei primi 6 mesi 2012,aumentano i poveri +15,2% dal rapporto povertà 2012 della Caritas.segretario della Cgia G.Bortolussi.Per il 2012 il Pil è previsto attorno al -2,3/-2,5%.I consumi privati dovrebbero attestarsi al -3,4% e quelli pubblici al-0,7%.Tracollo per gli investimenti:-8,1%,con una punta del -10,9% e per il2013 ancora peggio.Dicicetinciello vuje a cchisti che dal pulpito recitano bene,senza girare per famiglie al limite di sopportazione o la Caritas non da cibo a nessuno?Mai visto,nei mercati tanti poveri anziani frugare nei cassonetti se v’è rimasta qualche frutto o verdura?Dicicetinciello vuje a B&B e Clero che amano Momti e 3° Polo,così dopoa l’aria da tassare manca il tempohttp://www.youtube.com/watch?v=dLFemazOUCUIN TIME di Nicco).Pensaci Giacomino.

 

http://247.libero.it/focus/23454495/15/crisi-in-un-anno-serviti-6-mln-pasti-nelle-mense-della-caritas/

 

http://247.libero.it/focus/23457649/1/caritas-sos-per-casalinghe-e-pensionati/

 

http://www.youtube.com/watch?v=0yRKthC8EF8Dicicetinciello vuje

 

http://www.youtube.com/watch?v=dLFemazOUCU

 

http://qn.quotidiano.net/cronaca/2012/05/27/719216-guerra_segreta_contro_bertone.shtml

 

Montati:riformatori che hanno ridotta l’Italia povera.

dicembre 29, 2012

 

AVANTI POPOLO?

 

SI STAVA MEGLIO QUANDO STAVA PEGGIO CON CRAXI E BERLUSCONI.

 

dimenticato la firma sul trattato con la Chiesa dello Sttaista Craxi e…Ponzio Pilato?

CCHISTI SALVATORI DELLA PATRIA  O DA DA FARE PENA-TI E LUSI-GATI?

 

 

Montati:riformatori che hanno ridotta l’Italia povera.

 

 

Andreotti$Emilio Colombo,pedigree Dc Cattolici che non amavano l’uomo,aiutati dal Clero e Pci per clientelismo,costruirono l’Ilva e“Cattedrali nel Deserto”senza intelligenza lungimiranza con zuccherifici chiusi nel passaggio industriale,autostrade a due corsie ad una canna causa del Debito Pubblico di 2000mld€ spennando figli e nipoti.Oggi,si presentano nuovi o lavati con Pirlana con bocca della verità ma figliocci Casini-sti che da 60a mungono la vacca,mentre per Cipputi&Son non concessogli nemmeno uno sgravio fiscale o aumento di pensione e salario che avrebbe servito come circolante e ripresa dell’Economia.Adesso vedremo,se lo zoccolo Comunista della Fiom-Cgil gli reggerà il moccolo come al Mugello a Bersani$C,senza turarsi il naso cu**per non altro trattamento alla Jeanne dell’Ultimo tango a Parigi ma senza burro!Basta urlare“Avanti Popolo alla riscossa”ed usare la bandiera rossa per mutandine:credo che,se avranno un sussulto di dignità di amare il prossimo servirebbe dare una scossa a questi“figliocci e consigliori dei Padroni ”o mai saputo che hanno sempre operato con o per Agenzie di  Rating o di grandi gruppi?Comunque,se la Chiesa non sarà complice di questi avvenimenti nefasti all’uomo,se perderanno ci piacerebbe vedere questi Cardinali B$Be chierichetti in esilio come Marcincus:sarebbe miracolo d’una crescita Culturale e Politica altro Agenda Monti!Se del 50% Pdl negasse il 5xmille a Chiesa?Pensaci Giacomino.

http://www.youtube.com/watch?v=hFOboBZSrW0

http://www.youtube.com/watch?v=r8t2azZRi3M

http://www.ilgiornale.it/news/interni/monti-vuole-mettere-litalia-mano-casini-fini-e-preti-869439.html0

 

A Bagnasco e Bertone dico perchè Monti non nominarlo direttamente Santo?

dicembre 28, 2012

 

 

‘A ROBA!

 

MOLTILICHERO’ PANE E PESCI(MUTI!)

 

BEATI I PPOVERI CHE MIRIRANNO DI FAME!

 

MA IL SANTO PADRE LO SA?

 

 

A Bagnasco e Bertone dico perchè Monti non nominarlo direttamente Santo?

 

Napolitano con la sua prerogativa nomina Monti Senatore a vita anche se, alla UE era contro l’Italia di cui non ha dimostrato un ca**al Popolo?Oggi,Casini,Fini e Kompagni gli vogliono offrire il Quirinale e pensano di proporlo ai Cardinali Bertone e Bagnasco per nominarlo Santo,il cui merito per aver prodotto milioni di poveri che prima avevano un sogno;aiutare i figli e grazie all’uomo di“ Re Giorgio Marx I”si ritrovano senza casa,lavoro ed attività con ceppi Fiscali!Ci chiediamo perchè parte della Chiesa è così miope di non vedere tutto questo?Ciarlare sul pulpito bene e razzolano male,lavandosi la bocca che la Chiesa aiuta?Mia zia suora sì:ha perso la sua vita tra la gente consigliando loro di votate Democrazia Cristiana,ora l’ordine per trasformarli Cristianuzzi Kompagnuzzi o dimenticato ‘o passato e ’56,quando nelle Chiese dell’Urss,ci pascolavano le vacche allora vera terra promessa di Napolitano$C?Davvero possibile che la leva cardinalizia pensano che i Cristiani Cattolici non hanno occhi,testa e cuore per essere trasformati in pecorelle smarrite per ordinargli di votare Pd =Pci da sempre sono contro l’Istituto di Famiglia e Santa Romana Chiesa o per legittimare i gay e pedofili esistenti nel Clero?Pensaci Giacomino!

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1151393/Soldi–Imu-e-affari–ecco-perche-il-Vaticano-ha-bisogno-di-Monti.html

 

Good night my Love Monti:vous Politik“Merkel”c’est fini!

dicembre 26, 2012

IL NUOVO SINISTRORSI CH'ERA IL PEGGIO?

PENSACI GIACOMINO PRIMA DI VOTARLI!

 

Good night my Love Monti:vous Politik“Merkel”c’est fini!

 

La trappola a Martello a Berlusconi,anzi Falce$Martello congiunzione pregnante di usurpazione di 60a di scranni Istituzionali di Politici$Sindacali con incarichi senza meritocrazia“entrate ed uscite da produzione con avanzamento di carriera con Marx pensione$vitalizio o non vero che la stragrande maggioranza,entrata in politica con le pezze al culo,ora ha mln€ in c/c,yacht,leasing,vigne Rosse,Mercedes,cellulari pagati da inquisiti,per fare shopping o business e non farsi intercettare?Che dire dei Magna Pane$Cicoria da fare Pena-ti e Lusi-ngati di farsi fregare mln€?Perchè“i signori magistrati”non applicano gli stessi fantomatici Articoli.“Non poteva non sapere e associazione esterno“di chi era al comando per non essere“rivoltato come un calzino?”Bisogna essere“Scemi più scemi“e non appartenere alla formazione di centro Desta e non chiamarsi Silvio?Ergo,tanti elogi e clamore per il suo ritorno Monti,ma per cosa o’ “Santo prof”,glorificarlo o non ritenete giusto che con 50 fiducie avrebbe moltiplicato non solo pane$Pesci,ma anche il futuro del Paese e non solo per questi dell’establishment?Non utile,una Commissione d’inchiesta per far pagare il danno insieme a“Re Giorgio Marx I”,Casini,Fini,Rutelli e Bersani o che,cchisti non potevano non sapere picchè ritenuti“scemi più scemi”tanto di predisporre un obelisco o chiedere al Card. Bertone&c di nominarli Santi in nome dei nuovi milioni di poveri?”Pensaci Giacomino!

Finalmente!Liberi da Mont-ati,Casini,Fini,Rutelli,“George$k!”

dicembre 22, 2012

Finalmente!Liberi da Mont-ati,Casini,Fini,Rutelli,“George$k!”

C’era una volta la Repubblica Democratica chiamata Italia(1º gennaio 1948)con i sciuscià e ladri di bicicletta con la voglia di lavorare di vivere uno spiraglio di boom Economico,ma  negli anni’60 le scelte non furono dettate dal Popolo Italiano ma da un Partito-Catto-Comunista-Fascista proveniente da particella di Dio,tattico e vile che distrusse con attacchi dal di dentro e fuori“extraparlamentare”prima con gli“Anni di Piombo”con gambizzamenti ad orologeria e una volta fatta la crepa con vuoto di potere Politico il colpo di grazia con“Tangentopoli” un accerchiamento che continua con attacchi al leader dell’opposizione,interno e all’estero con la macchina cloaca del fango come l’Express Media Group spruzzi di falsità a premier e 4^ carica dello Stato,la sola eletta dai Cittadini. Processi e sentenze già scritte,ma se poi proseguono verso persone Sinistrorsi eccoti Quirinale-Palermo la disfida di Barletta,alzassi un polveroni vantarsi del“Avanti!Popolo!Carta$Partigiani”.Intanto stravolsero la Democrazia conquistata col sangue ed una Costituzione,sia pure a vantaggio dei vinti e Gattopardeschi dell’opposizione che man mano infiltrarono“uomini”nelle Istituzioni con Camera dei Deputatati$Servizi che puntualmente accusavano il Governo in carica,di organizzare”Attentati di Stato,così dagli anni ‘6o,il bel Paese pian piano cadde in disgrazia o vedesi una Nilde Jotti che cambiò le regole della Camera contro Craxi!Oscar a successivi poco“On. li”Luigi,Giorgio Napolitano,Pivetti,Violante,Casini,Bertinotti e Fini Voltagabbana incollato al scranno con Saratoga!Tutti più o memo ricordiamoli con quanto impegno anno lavorato contro il Popolo Italiano?L’odio,l’invidia e parole al vetriolo impera nei loro cuori come unTumbleweed,erbaccia secca spinta dal vento visto in scene di films del Vecchio West o come la vignetta con l’omino che sputava proiettili?“Chi semina vento raccoglierà tempesta e l’ultima del mio amico crocefisso e trucidato esule in terra straniera dove morì:un vero leader amato ed odiato anche da neonati con credo Comunista!“Chi vivrà saprà perchè il tempo è galantuomo!”Questo mi disse sotto il suo portico della Residenza di Hammameth il mio amico Bettino!Purtroppo,i suoi figli non hanno portato in alto alcuni Valori e coraggio che aveva lo zio Paolo ben apprezzato Sindaco milanese,anch’egli stroncato come per molti avversari basta,pensare che ci sono voluti 17 anni per Formica e Mannino ad avere uno straccio di sentenza di d’assoluzione!Paolo Pillitteri da Sindaco Milanese fece decollare il terziario avanzato ma stroncato da magistrati fuori controllo comodo alla Sinistra che mai alzarono un dito per fermali in Parlamento. Intanto, elessero senza uno straccio di voto Popolare il loro leader a Capo di Stato!Rifletteteci,se al posto di Scalfaro,fosse stato eletto l’On.le Bettino Craxi non avremmo avuto una pagina storica di crescita Italiana ed ancora al 5° posto come potenza Economica del mondo?Di certo non avremmo avuto tanti“Ponzio Pilato”ed uno di questi“Re Giorgio Marx Primo”che Presiedeva la Camera il 3 luglio ’92,quando Craxi ebbe la parola, chiese che alla sua richiesta di giurare,se non affermasse a verità, ebbene,nessuno e manco l’On. le  Giorgio Napolitano lo fece, alzando la mano.  Oggi sull’orlo del precipizio grazie a ccheskì, ascoltando Craxi di Youtube,una sua intervista su l’Europa chiedetevi:aveva ragione e profetico  le parole che,il tempo è galantuomo e,noi non in mutante dobbiamo ringraziare Fini,Casini,Rutelli e famiglie Lobby, Bersani e Napolitano del Pd che in modo Gattopardesco hanno impoverito il Paese, milioni di poveri, niente lavoro e futuro tanto per giovani visto che anche il gruzzoletto guadagnato le banche metto i Ceppi Finanziari per debiti,ecco spiegato i tanti suicidi colpa di Silvio? Pensaci Giacomino!

 

http://www.youtube.com/watch?v=lW-HKXaEfl8 Craxi su l’Europa

http://www.youtube.com/watch?v=_eCb9gmTrGA&feature=related   Finanziamenti Politico

http://www.youtube.com/watch?v=iIIuR-HjFho Tumbleweed erba secca soffiata dal vento nei film West

 

Il Governo Berlusconi incaprettato da”George”magistrati,Fini,Casini e Lega dal’94 al 2012

dicembre 19, 2012
 

COMUNISTI? NO, GRAZIE!

 

DERRATE CHE SEI TU,PURE GLI UTILI?

I COMUNISTI MILIARDARI PADRONI

DA COMUNISTI RIVOLI DI SANGUE!

MIO AMICO POLITICO GIORNALISTA

 

UN POLITICO GIUSTO

HO VERSATO SANGUE ALLA PATRIA

 

 

Democratico o SMEmo:

 

“operai insorti o“teppisti”e“spregevoli provocatori”come scritto su L’Unità nell’elogiare gli eventi dell’intervento Sovietico dichiarando:“L’intervento Sovietico ha non solo contribuito a impedire che l’Ungheria cadesse nel caos e nella controrivoluzione,ma alla pace nel mondo”

 

ELLA ERA PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI MA LAZO’ LA MANO

http://www.youtube.com/watch?v=_eCb9gmTrGA&feature=related   finanziamenti

Il Governo Berlusconi incaprettato da“George”magistrati Giustizialisti,Casini,Fini, e Lega

 

— E io pago! Recitava il Principe de Curtis in arte Totò!Lo so la verità fa male,ma a sentire cchisti“Tecnici,direttori di testata,ma giornalai al soldo di“Padroni”compreso l’Unità,nota Velina della Pravda nata per l’unico sogno:vedere avverarsi di prendere il potere senza il voto del popolo e D’Alema,disarcionò Prodi,senza l’avallo del Parlamento,iniziò a bombardare i Balcani,secondo voi,quanti innocenti civili persero la vita e che li ha sulla coscienza,senza aver pagato le conseguenze Politiche?Oggi,dopo l’attacco all’apolide euro,senza una Patria e Banco Centrale che lo sostenga,noi cittadini UE,abbiamo rimesso tutto il gruzzoletto sudori di una vita,Valori Cristiani e Culturali!In pratica,sbracati,senza un futuro familiare e, vedere parte della  la Chiesa che colpevolmente aiuta proprio chi dovrebbe punire nel voto.Uniti“Uno per tutti”ciarlano e sbrodolando che questa crisi è colpa del Cavaliere pur sapendo che il Debito Pubblico è dovuto al Pci,senatori a vita che per il clientelismo,hanno costruito“Cattedrali nel Deserto”accontentando quell’opposizione che pian piano ha preso il potere con le grande famiglie recitando”Mea culpa non mea Marxima culpa”ma,la verità che la Bbe con Draghi ha regalato mld€ a queste Banche che guarda caso,detengono in portafoglio azioni di tutte le Aziende,ma quando un piccolo imprenditore,parte integrante nella crescita,chiede un prestito gli viene sbattuto la porta in faccia o dato ad un tasso da strozzino!Ecco, che nel periodo di crisi mondiale,cchisti“guaglioni”dopo il danno,altro dire mafiosità,di questi“Onorevoli” che a volte(senza fare di tutta l’erba un fascio)sono entrati in Politica con le pezza a culo,né arte,né parte,ma se la passano alla grande con allori,lauto stipendio,vitalizie,auto blu,scorte e tanti privilegi…e io pago!Oggi,vivono chi con odio ed invidia  anche se con“George”hanno non solo affossato il Paese,oramai stremato,e che,difficilmente si potrà rialzarsi,perchè mai ci metteranno“Paletti e Riforme”come auspicava il mio amico Statista Bettino Craxi:altro sbandierare di una fiducia riconquistata dal Popolo:veramente è incazzato,perchè Lei“Re Giorgio Marx I”con l’uomo de Monti,Casini,Fini e Bersani  con questo governicchio avete distrutto i sogni degli Italiani,altro dire Avanti Popolo:cchisti picchè l’avete umiliato e gabbato in modo Gattopardesco arraffando senza meriti e voto posti Istituzionali paralizzando l’Esecutivo ai voleri di Famiglie e lobby!Pensaci Giacomino!

 

 

 

http://marcocampione.wordpress.com/2011/09/12/sciopero-unita-pci-pd/

 

ECCO COME TUTTI QUESTI NELLA FOTO HANNO FATTO  CARRIERA O SISTEMATI  INFILTRATI NELLE ISTITUZIONI SPESSO SENZA MERITOGRAZIA, MA HANNO CAMBIATO LA STORIA E DATO RICCHEZZA AL PAESE? PENSACI GIACOMINO

Fuori dalle fabbriche con in mano una copia de l’Unità. Del 1984.

A una settimana dallo sciopero generale della Cgil, consentitemi una ulteriore notazione, suggeritami dalla prima pagina dell’edizione speciale che l’Unità ha dedicato allo sciopero.

 

Una prima pagina fatta rievocandone un’altra: quella dello sciopero contro il taglio di quattro punti di scala mobile, taglio voluto da Craxi nel 1984 e sciopero indetto dalla sola Cgil, esattamente come quest’ultimo. Nell’84 Massimo D’Alema (che nel molti anni dopo – da segretario del Pds – dirà ciò che ha detto sul contratto nazionale di lavoro) era il giovane segretario del PCI della Puglia ed era entrato da un anno in Direzione Nazionale, assieme – tra gli altri – a Piero Fassino, all’epoca giovane dirigente del PCI torinese.

E che cosa ha scritto di quello sciopero, di Enrico Berlinguer e del PCI, Piero Fassino nel suo libro – Per passione – uscito nel 2003? Perdonate l’ampia citazione (i grassetti sono miei), ma credo che meriti; in compenso il mio commento sarà brevissimo.

Nonostante la Cgil mobiliti milioni di lavoratori in un’imponente manifestazione a Roma nella primavera dell’84, Craxi tiene duro. Il Pci annuncia allora che raccoglierà le firme degli italiani per sottoporre il decreto a referendum. […] Sono anni molto difficili. Il Pci è su un binario morto: l’esaurimento della strategia del compromesso storico non ha portato all’elaborazione di una alternativa. […] È la deriva identitaria e solipsistica di un partito che – di fronte alle difficoltà del presente – non sa opporsi al richiamo delle sirene del passato. Un partito che si rifugia in una autoconsolatoria riaffermazione di identità, di cui si rivendica la “diversità”: come se la differenza tra noi e gli altri partiti fosse un fatto genetico, e non più semplicemente programmatico. Un partito che si esilia, così, in una malinconica e solitaria navigazione senza bussola. Questo è quello che penso in quegli anni, e ho sempre avuto l’idea che lo stesso Berlinguer ne fosse consapevole.

Mi è capitato spesso di pensare a Berlinguer come a un campione di scacchi che sta giocando la partita più importante della sua vita: la partita dura ormai da molte ore; sta giungendo alle battute finali e guardando la scacchiera il campione si accorge che, con la prossima mossa, l’avversario gli darà scacco matto. Ha un solo modo per evitarlo: morire un minuto prima che l’altro muova. In fondo, la tragica fine risparmia a Berlinguer l’impatto con la crisi della sua strategia politica. […]

In politica – e non solo in politica – si commette spesso l’errore di subordinare i tempi della realtà a quelli dell’organizzazione. E così, se una scelta appare troppo radicale o di rottura, e quindi rischiosa, si preferisce rinviarla, attutirla, graduarla, anche oltre ogni limite ragionevole. Prevalgono, insomma, l’autoreferenzialità, lo spirito di conservazione, l’arroccamento. E si perdono occasioni, credibilità e consenso.

La cosa che mi ha impressionato di più della rilettura di quelle pagine (e ringrazio l’Unità, che con la sua scelta di evocare quel passato mi ha spinto a farlo), non è tanto la loro straordinaria attualità, quanto il loro lucido testimoniare il fallimento della generazione dei D’Alema e dei Fassino. E il fallimento non è – si badi bene – quello descritto da Piero Fassino nelle pagine che ho riportato, ma quello rappresentato dall’evidenza di come avessero (tra la fine dei Novanta e l’inizio del nuovo secolo) capito già tutto. E nonostante lo avessero fatto, non sono riusciti a portare con sè il loro popolo (che poi è il mio, il nostro) in quella consapevolezza della necessità di voltare pagina e farsi contemporanei.

Il referendum sulla scala mobile ha rappresentato il punto più basso della parabola del PCI e oggi viene rivendicato dai giovani più o meno turchi che vorrebbero esercitare un’egemonia (politica, ma soprattutto culturale) sul Pd come fosse un mito. Ciccio Cundari, ad esempio, ha titolato sul proprio blog “Dove eravamo rimasti” a testimonianza dello spirito con cui l’Unità ha fatto quel titolo.

E a testimonianza di come si stia tornando a perdere occasioni, credibilità e consenso.

 

Caro Presidente col mio Marx rispetto:“Ma mi faccia il piacere!”

dicembre 18, 2012

IL NUOVO SINISTRORSI CH'ERA IL PEGGIO?Caro Presidente col mio Marx rispetto:“Ma mi faccia il piacere!”

Senti chi parla lo SMEmorato del ’56 al ’92,ma l’ha chiesto ai 60mln di cittadini,oppure, l’ha letta su un biscotto della fortuna del suo omonimo cugino amato Cinese?Caro Presidente non da votato e neppure dal Popolo,si faccia un giro per l’Italia,senza autista e scorta vediamo come l’accolgono nella sua Napoli di certo Le porteranno via il suo Rolex,se non la vita e,si ricorda,che non saranno“operai insorti o“teppisti”e“spregevoli provocatori”come scritto su L’Unità nell’elogiare gli eventi dell’intervento Sovietico dichiarando:“L’intervento Sovietico ha non solo contribuito a impedire che l’Ungheria cadesse nel caos e nella controrivoluzione,ma alla pace nel mondo”ma per quanta la Città è cambiato per merito De Magistris ex Pm Sinistroide,appesantita con la cura Monti creando altri milioni di poveri,suicidi impoverendo persino famiglie benestante che hanno dovuto subire di perdere,oltre alle mutande,pure la faccia e loro aziende per pagare plus di tasse che servono a pagare la Casta con auto blu,scorte,case a Montecarlo,lauti stipendi,pensioni d’oro,vitalizi e benefici anche se questi entrati in Politica con pezze al culo!Già,Lei a breve mesi godrà di questo lusso?Questa è la nuda verità:la fiducia dei cittadini è azzerata a meno che crede alle favole di Casini con l’Udc$Soci:cchisti hanno smarrito la strada della Democrazia e delle radici Cristiane Cattoliche o non vero che alla UE,Buttiglione da Commissario non l’hanno cacciato a pedate nel cu**gli stessi suoi ex dell’Urss diventati Gattopardeschi nel Pse e Ppe del non dimenticare che per le toghe Berlusconi era l’unico che non poteva non sapere:pensateci Giacomino!

Alida Chelli, nome d’arte di Alida Rustichelli.

dicembre 15, 2012

Era figlia del grande compositore di colonne sonore e Direttore d’orchestra Carlo Rustichelli. L’ho applaudito in teatro e la conobbi per un attimo di persona nell’agosto del 1980 in Indonesia e precisamente a Tanaloth di Bali in compagnia di quel Socialpopolare di Pippo Baudo, mentre il grandissimo, l’ex marito Walter Chiari, era in Australia!Memorabile la canzone “ Sinno me moro “ colonna sonora scritta dal padre per Alida che fu un successone. Condoglianze al figlio e parenti. Vincenzo Alias Il Contadino – Di Tolve
https://www.youtube.com/watch?v=VaS2ofj4Gxo Sinno me moro(死ぬほど愛して)-Alida Chelli -Un Maledetto Imbroglio
http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.it/2012/12/alida-chelli-nome-darte-di-alida.html
http://vincenzoaliasilcontadino.ilcannocchiale.it/post/2765356.html