Pensaci Giacobino,come mai in 4 Regioni Sicilia,Calabria,Puglia e Campania da sempre Amministrati dal PCI-PD essendo eredi ed amanti di Marx col l’ideologia sanguinaria usando Gulag e, stesso metodo con Berlusconi silenziato da un“Governo illegale” non riuscendo ad ammazzarlo come Craxi?Napoli: falsi invalidi,27 arresti-Notizie – MSN Italia.Criminalità,i reati in Italia tornano a crescere Napoli è al primo posto per truffe e rapine-Cronaca-Tgcom24

Pensaci Giacobino,come mai in 4 Regioni Sicilia,Calabria,Puglia e Campania da sempre Amministrati dal PCI-PD essendo eredi ed amanti di Marx col l’ideologia sanguinaria usando Gulag e, stesso metodo con Berlusconi silenziato da un“Governo illegale” non riuscendo ad ammazzarlo come Craxi?Napoli: falsi invalidi,27 arresti-Notizie – MSN Italia.Criminalità,i reati in Italia tornano a crescere Napoli è al primo posto per truffe e rapine-Cronaca-Tgcom24

Pensaci Giacobino, come mai in 4 Regioni Sicilia, Calabria, Puglia, Campania da sempre Amministrati dal PCI-PD essendo eredi ed amanti di Marx col l’ideologia sanguinaria usando Gulag e, stesso metodo con Berlusconi silenziato da un “ Governo illegale” non riuscendo ad ammazzarlo come Craxi? Culo&Camicia con l’Urss oggi e dopo la caduta del muro di Berlino nemico perchè Silvio è amico di Silvio? Boldrini, né tanto meno Napolitano hanno mai pensato che oltre 40.000 saltarono il muro ed escludendo il Muro di Berlino, analogo nella funzione, ma fisicamente separato da essa, il confine misurava 1393 km e correva dal mar Balticoalla frontiera con la Cecoslovacchia: si calcola che nei suoi 45 anni di esistenza siano morte circa 1000 persone nel tentativo di attraversarlo ano il muro e uccisi 1000 persone nel tentativo di attraversarlo? Per questo si scelse per “ Unione Europea ” non nostalgia (Unione Sovietica) non sbagliato averla chiamata Stati Uniti D’Europa?Manco pensare del costo dei respingimento della sola assistenza Italiana e nein auto del Kapò PSE di Shulz:con quale specchio si guardano alla mattina affermando che il Pd è Democratico come la Repubblica democratica tedesca o usano quello del Regina Grimilde, mentre loro sono i 7 nani in Democrazia, poiché hanno soppresso il Diritto, mentre le microcriminalità imperano per dare la caccia Politica al “ Cinghialone e Berlusconi?

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/articoli/1056973/criminalita-i-reati-in-italia-tornano-a-crescere-napoli-e-al-primo-posto-per-truffe-e-rapine.shtml

http://it.wikipedia.org/wiki/Confine_tra_Germania_Est_e_Germania_Ovest

http://it.wikipedia.org/wiki/Caduti_al_muro_di_Berlino

http://www.ilgiornale.it/news/economia/marzo-nero-commercio-misure-renzi-non-bastano-1021504.html

https://www.youtube.com/watch?v=ddYdC_FyUK4&feature=kp

 

PENSACI GIACOMINO SE NON SEI GIACOBINO!

ono scattate le manette per una trentina di persone accusate di aver percepito indebitamente pensioni di invalidità. Sono state individuate e arrestate all’alba di venerdì dai carabinieri a Napoli. L’operazione ha portato anche al sequestro di beni del valore di 1,3 milioni di euro.

GUARDA IL VIDEOQuasi cieca ma legge la posta e guida l’auto

I falsi invalidi sono ora accusati di truffa ai danni di un ente pubblico, contraffazione di certificati e falsità commessa da privati. Nei guai anche funzionari pubblici compiacenti: tra le ipotesi di reato ipotizzate nell’ordinanza di custodia cautelare infatti c’è anche quella di falsità materiale e idelogica commessa da pubblico ufficiale in certificati, copie autentiche e atto pubblico.

Tra le 27 persone arrestate, tutte poste ai domiciliari, c’è anche una donna, ufficialmente quasi cieca, cioè con un grave deficit visivo, che però è stata vista leggere tranquillamente la posta o parcheggiare l’auto in un vicolo stretto di Napoli. Le indagini hanno così accertato che numerosi verbali di accertamento di invalidità dell’Asl, presentati a fari uffici del capoluogo partenopeo, erano falsi. In base a questi documenti l’Inps avrebbe quindi erogato pensioni e arretrati a partire dal 2008 anche a chi non ne aveva diritto.

Nell’inchiesta risulta indagato un funzionario del Comune di Napoli che, in passato, era stato già arrestato per reati dello stesso tipo. Lo si apprende da fonti investigative.

Frontex, il 'muro' sul Mediterraneo<br />
Mezzo miliardo speso e pochi risultati<br />

BASSOLINO E JERVOLINO E…NON GOVERNO E CAPO DI STATO NAPOLITANO?

http://ilmiovizioeunastanzachiusa.wordpress.com/2012/04/29/napoli-violenta-1976/

UN POLIZIOTTO CON STIPENDIO DA “MORTO DI FAME E 260.000 EURO AL MAGISTRATO” MA SE SPARA DIVENTA UNO  SPACCAROTELLA O COME CONTRADA, ULTIMO, MORI  INQUISITI MENTRE CCHISTO UNO SCERIFFO FLOPPISTA….VINCE COME SINDACO?

napoli violenta

La regina si ammira davanti allo specchio in un'illustrazione della fiaba

SPECCHIO SPECCHIO DELLE MIE BRAME CHI È LA PIÙ BELLA DEL REAME: COOME O PD O MEGLIO CHI USA LO  SPECCHIO DELLA REGINA GRIMILDE E SINISTRA SONO I 7 NANI PER AVER SOPPRESSO LA DEMOCRAZIA E NEGATO IL DIRITTO CON PARLAMENTO ILLEGALE DOPO LA SENTENZA DELLA CONSULTA ANCHE SE oRGANO ELETTI DA PRESIDENTI E PARLAMENTO CHE DOVEVA ESSRE SCIOLTO?

https://www.youtube.com/watch?v=ddYdC_FyUK4&feature=kp 

https://www.youtube.com/watch?v=Ru8bW-1Q7DE 

https://www.youtube.com/watch?v=6Mn5vkvAqeg   GRILLO PARLANTE (M5S)

Criminalità, i reati in Italia tornano a crescere
Napoli è al primo posto per truffe e rapine

Complice anche la crisi economica, dopo 3 anni di flessione, gli atti criminali segnano un +5,4%. E’ quanto emerge dalle elaborazioni de “Il Sole 24 Ore” sulla base dei dati del ministero dell’Interno

FOTO LAPRESSE

11:51 – Il numero di reati in Italia, dopo tre anni di flessione, torna a crescere. Nel 2011 gli atti criminali sono ammontati a 2,76 milioni (contro i 2,62 del 2010), con un aumento del 5,4%. E’ quanto emerge dall’elaborazione de “Il Sole 24 Ore” sulla base degli ultimi dati del ministero dell’Interno sui delitti denunciati dalle forze di polizia all’autorità giudiziaria. Tra le motivazioni che spiegano la crescita va annoverata anche la crisi economica.

Aumentano i furti, le rapine e gli scippi
Nel dettaglio, i dati mettono in luce che i furti nelle abitazioni sono aumentati del 21%, arrivando a quota 205mila. Analoga crescita per le rapine, soprattutto ai negozi, che ammontano a oltre 40mila. E ancora, i borseggi sono stati 134mila, mentre gli scippi, quasi 17.700, sono saliti rispettivamente del 16% e del 24%.

Napoli, Milano e Roma le città con più crimini
Milano è risultata la città con la più alta incidenza di reati in rapporto alla popolazione: 7.360 ogni 100mila abitanti, ed è prima per volumi, seguita da Roma. Napoli è invece al primo posto per le truffe (353 ogni 100 mila abitanti) e per le rapine (270 ogni 100 mila persone), mentre negli scippi è seconda solo a Catania (quasi 100 ogni 100 mila persone) che svetta anche per furti di autovetture. La piaga dei borseggi, infine, colpisce soprattutto Genova, Bologna, Milano e Rimini, mentre le abitazioni più visitate dai ladri sono a Lucca, Pisa e Pavia.

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/articoli/1056973/criminalita-i-reati-in-italia-tornano-a-crescere-napoli-e-al-primo-posto-per-truffe-e-rapine.shtml 

Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: