Auto inghiottite dall’acqua del Seveso. Il risarcimento ai cittadini? Cento euro – Milano – Il Giorno Come il Popolo

Era il 1962 ed ero un terrunciello, appena giunto nella Chinatown al Civico 42 di Paolo Sarpi, il Seveso faceva danni: ma sino ad ora, nessun cervellone o Politico ha capito come imprigliarlo? Come la Mafia che estorce, spaccia ed uccide: ma se fucilata all’istante non pensate che in Campi di Lavoro Miniere di sale, zolfo e concime gli passava la voglia? Italia senza manico è come un coltello senza lame: ci siamo affidati ad un vecchio Comunista e Balenotteri, senza testa, cuore e palle o pardon, senza pinne, ma solo tentacoli di piovra e rapinatore di pensionati e caccia selvqggia a Servitori di Stato! Intanto, i vecchi emigrano verso Paesi caldi e convenienti per vivere! Domani come il Seveso i giovani e pensionati di 75 anni con un ca** di assegno: Italiani ed ospiti, senza lavoro e futuro non strariperanno in delinquenza e spaccio d’organi, se pure questi resteranno sani? Renzi e il Valletti di Hollande e Merkel non pensano che sono le Infrastrutture com il Sistema Idrogeologico è vivere per un futuro persino in fratellanza? Eppure, con solo 100mld€ in parte recuperabili da nuovi introiti dalla ripresa, shopping dovuto al circolante col detassamento di pensioni, salari e costo lavoro: questo avrebbe raddoppiato Investimenti, nuove Indusrie, shopping, viaggi ed export? Così il Seveso straripa come il business del Businessman criminale dilaga e rigrazia o Napoli MONNEZZARA di Bassolino€Jervolino non ha insegnato nulla che da forza e parcella mondezza da 3 mld€ da pagare e, nasce un’altra Romamafiosa? Capisco, affinché ci sono Casini, ci sarà sempre da guadagnare. Al voto, pensaci Giacomino, vedi Parigi e impara!

http://www.ilgiorno.it/milano/seveso-esondazione-1.1551998

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: